Capsella Newsletter . n. 2 December 2016

View this email in your browser

 

COMING SOON

JOIN the CAPSELLA Team at the Digital Social Innovation Fair in Rome next February 2017

The Capsella Team is planning the organisation of a workshop entitled Collaborative Consumption and the Sharing Economy that will focus on Collective Sensing and Action, Collaborative Making, Art and Creativity, Innovation and Internet Science: redesigning Research & Innovation and Public Services based on Collaborative Innovation. We look forward to welcoming you at the Digital Innovation Fair in Rome on February 1st and 2nd 2017. 

Further information will be available on the Capsella website soon, stay tuned!

  

ACTIVITIES

COBRA, documento finale del progetto europeo dedicato alle popolazioni e alle loro registrazioni nei vari paesi europei. Per l'Italia i partner sono stati AIAB e Università di Udine.

 

scarica il documento PDF (in inglese)

CERERE - Rinascimento dei cereali in Europa: incorporare la diversità nei sistemi alimentari da agricoltura biologica e a basso input

Grazie alla creazione di una solida rete multi-attore tra le comunità di pratica ed i ricercatori, il progetto CERERE si propone di convalidare, condividere e presentare le migliori pratiche esistenti sull'agrobiodiversità dei cereali e sulla qualità degli alimenti integrandole con i risultati della ricerca.

Dal 26 al 30 Ottobre 2016 a Cluj-Napoca (Romania) ci sarà il secondo Forum Europeo per la Sovranità Alimentare - Nyeleni Europa (in allegato o online qui di seguito l'appello)

 

http://www.nyelenieurope.net/

 

Associazione Rurale Italiana, in quanto membro di Via Campesina, ha il compito di organizzare in Italia gli incontri di preparazione al Forum di Ottobre.

 

DIVERSIFOOD Newsletter #3

What is DIVERSIFOOD all about? Who are the actors involved? And what are the challenges we are facing to promote a new way of thinking agriculture? Find it out watching the “DIVERSIFOOD in pills” video interviews.

DIVERSIFOOD hands-on

Summer is a busy season for agriculture, and DIVERSIFOOD followed the mood. Many farm days and trainings in the field were organized in different countries, summing up the first results of the project.