Letture Suggerite

Questa sezione del sito presenta alcune delle pubblicazioni più rilevanti inerenti le nostre attività. In particolare presentiamo i lavori pubblicati con la casa editrice Pentagora con cui Rete Semi Rurali ha sviluppato una collana specifica legata alla sementi e all'agricoltura contadina.

Buona lettura!

Se volete contribuire alla biblioteca inviateci segnalazioni a info@semirurali.net o libri alla nostra sede di Scandicci.

Pierre RABHI

 PAROLE DI TERRA

Dal saccheggio della terra

 

Al ritorno della comunità

giugno 2014

 

formato: 11,3 x 18   pagine 224 

prezzo 12 euro

 ISBN: 978-88-98187-15-7

 

UNO STRAORDINARIO ATTO DI DENUNCIA

 

UNO STRAORDINARIO MESSAGGIO DI SPERANZA

 

Il libro può essere richiesto a

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 019.811800

 

 

Un antropologo ritorna in Africa, dove ha completato i suoi studi e dove ritrova il vecchio Tyemoro e il piccolo Ninù che gli raccontano cosa è successo nel villaggio dopo l’introduzione delle sementi e dei metodi dell’agricoltura industrializzata. Attraverso Tyemoro, il protagonista, si esprimono la sofferenza e l’abbandono dei quali sono vittime i popoli nativi del sud del Mondo, sottomessi a una logica disastrosa fondata sullo sfruttamento intensivo della terra. Il libro parla di una ‘iniziazione africana’ ma il suo messaggio di valore universale apre gli occhi e risveglia le coscienze sull’inscindibile legame che ci unisce alla terra e, attraverso essa, al destino del mondo.

 

Rabhi – osserva Yehudi Munuhin in una nota in margine al libro - ci chiama a un atto di riconciliazione urgente, sia reale sia simbolica, tanto essenziale nella sostanza pratica quanto profondamente religiosa. La riconciliazione con la nostra madre terra è persino più urgente della riconciliazione tra gli uomini, poiché la nostra vita dipende dalla nostra terra. Nessuna vita sopravvive su di una terra morta. Sotto la forma del racconto, Rabhi presenta la triste storia dell’arroganza umana che, volendo dominare la vita, la distrugge; volendo dominare le specie, le annienta; volendo dominare la terra, la mutila, la tortura, la dissacra.

 

Pierre RABHI (Kenadsa, Algeria,1949).

 

Contadino, scrittore e filosofo francese. Pioniere dell’agroecologia, della decrescita ed esperto contro la desertificazione di prestigio internazionale. Fondatore del movimento Colibris.