Letture Suggerite

Questa sezione del sito presenta alcune delle pubblicazioni più rilevanti inerenti le nostre attività. In particolare presentiamo i lavori pubblicati con la casa editrice Pentagora con cui Rete Semi Rurali ha sviluppato una collana specifica legata alla sementi e all'agricoltura contadina.

Buona lettura!

Se volete contribuire alla biblioteca inviateci segnalazioni a info@semirurali.net o libri alla nostra sede di Scandicci.

VIAGGIO NELLA GENETICA DI NAZARENO STRAMPELLI di SERGIO SALVI, 2008

Il ricordo di Nazareno Strampelli (1866-1942), insigne genetista padre della “prima” rivoluzione verde, quella italiana, vive ancora oggi di luce contraddittoria. Famoso a livello mondiale già negli anni Venti del Novecento per la sua attività di breeder del frumento, viene brutalmente accantonato per motivi politici nell’Italia del Secondo
dopoguerra, ma la sua memoria resta paradossalmente viva e vibrante in Cina e in molti Paesi dell’Est europeo e del Sudamerica, che risolleveranno la propria economia agraria proprio grazie ai frumenti del “mago del grano” italiano.

Sergio Salvi, biologo, ricercatore in genetica, concittadino dell’illustre genetista marchigiano, nel suo libro (autoprodotto) ripercorre sinteticamente la vicenda umana e scientifica dello scienziato, effettuando una rilettura in chiave moderna delle pochissime pubblicazioni di genetica prodotte dallo Strampelli ed effettuando una valutazione “parallela” delle notizie scientifiche disponibili in Internet, il tutto condito da considerazioni e reinterpretazioni relative ad alcune tra le più controverse e curiose notizie storico-biografiche del genetista.

Copia del libro può essere richiesta gratuitamente e senza impegno direttamente all’autore, via e-mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

BREVE BIOGRAFIA DI SERGIO SALVI
Sergio Salvi (Camerino, 1968) risiede da sempre a Castelraimondo, comune dell’Alto Maceratese comprendente il piccolo borgo montano di Crispiero dove, nel 1866, nacque Nazareno Strampelli, insigne genetista e filantropo.

Laureato in Scienze Biologiche all’Università di Camerino, Sergio Salvi si è sempre occupato (sebbene in modo molto eclettico) di ricerca in ambito genetico, iniziando con la genetica molecolare dei Procarioti per poi passare alla genetica agraria e, successivamente, alla genetica medica, attività – quest’ultima – che lo ha visto contribuire alla scoperta di un gene responsabile di una forma ereditaria ad esordio precoce del morbo di Parkinson. Attualmente si occupa di tracciabilità di OGM in matrici alimentari e di espressione genica in modelli vegetali.

“Viaggio nella Genetica di Nazareno Strampelli” è il suo primo libro, realizzato in proprio quale personale contributo alla divulgazione dell’opera scientifica e della figura storica e umana dell’illustre concittadino.