CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO

DEADLINE 31 GENNAIO 2020


CONSEMI è alla ricerca del logo che rappresenterà la Casa delle sementi del Veneto sui canali di comunicazione e che andrà a contraddistinguere il materiale prodotto nelle sedi di interesse (eventi e convegni, nazionali ed europei).

COS’È CONSEMI - CASA DELLE SEMENTI VENETO

CONSEMI è il progetto che si propone di far nascere in Veneto un luogo fisico e sociale in cui agricoltori, ricercatori e practitioners del territorio lavoreranno in rete nell’intento di dare vita ad un modello di economia agricola su piccola scala, che esprima a pieno i valori della biodiversità, della sostenibilità e del locale visto come riduzione dell’inquinamento dovuto ai trasporti e al sostegno di un’economia locale. A partire dai semi, CONSEMI vuole costruire nel concreto un paradigma diverso mediante il “CONsolidamento di filiere cerealicole innovative basate sui SEMI adattati ai sistemi agroecologici”.

Biodiversità, adattamento ai cambiamenti climatici, condivisione, sostenibilità, cereali antichi e innovazione sono le parole chiave che identificano questo progetto, che vedrà la nascita della “Casa delle sementi Veneto”.

CONSEMI è un progetto finanziato dal PSR Veneto 2014-2020 - Mis. 16 Cooperazione e realizzato dall’associazione temporanea di impresa composta da A.VE.PRO.BI. - Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici, F.I.R.A.B. - Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica, Rete Semi Rurali, Società Cooperativa Agricola Mais Marano, Istituto Istruzione Superiore Stefani-Bentegodi, C.I.P.A.T. - Centro di istruzione Professionale e assistenza Tecnica della Regione Veneto, Antico Molino Rosso, El Tamiso Società Cooperativa Agricola.

IL CONCORSO

Con questo concorso si vuole dare un’identità visiva al progetto CONSEMI - Casa delle sementi Veneto, per definirne il logo (simbolo grafico e parte testuale) che lo rappresenterà nelle sedi di interesse: il logo sarà riportato nella segnaletica, nella produzione editoriale, nel sito web, nei canali social e in ogni altro materiale a supporto delle finalità della nascente Casa delle sementi Veneto.

La Casa delle Sementi parte dal recupero dei semi antichi, ma lo fa con un taglio fresco, moderno e innovativo: come ti immagini CONSEMI?

REQUISITI DELL’ELABORATO

Nella proposta, il logo dovrà necessariamente prevedere un simbolo grafico, accompagnato da una parte logotipica (espressione testuale della realtà CONSEMI).

Il font da utilizzare dovrà essere della famiglia del Futura. Può essere utilizzato nei pesi che si ritengono più opportuni al progetto.

Il formato in cui si dovrà inviare l’elaborato sarà pdf su tavole A3.

I colori predominanti dovranno essere colori legati alla natura, alla terra, e in particolare ai cereali, nelle declinazioni che si ritengono più opportune (consigliamo comunque di visionare il sito web del progetto).Il candidato dovrà inviare n.3 tavole grafiche in formato A3 contenenti:

Nella Tavola 1:

- Logo a colori su sfondo chiaro e sfondo scuro
- Logo in bianco e nero su sfondo chiaro e sfondo scuro
- Un testo sull concept (500 caratteri) per spiegare l’idea da cui è nato il logo, il suo senso, e come si riflette negli elementi che definiscono la proposta 

Nella Tavola 2:

- Prove di grandezza a 16cm - 8cm - 4cm su fondo chiaro e su fondo scuro 

Tavola 3 (facoltativa):

- Infografica (possibili icone derivate dal logo)
- Immagine coordinata con carta intestata, biglietto da visita e busta

REQUISITI DEL CANDIDATO

La partecipazione è aperta a candidati con un’età compresa tra i 16 e 35 anni. Non esistono altre limitazioni. Per partecipare è necessario compilare il form di iscrizione sul sito e inviare alla mail indicata il proprio elaborato.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Al concorso si può partecipare singolarmente o in gruppo (in questo caso fornendo il nome del referente).

Per partecipare è necessario compilare il form di iscrizione a questo link http://consemi.it/modulo/ e inviare alla
mail indicata il proprio elaborato.

SCADENZE

La candidatura potrà essere inviata entro venerdì 31 gennaio 2020, entro e non oltre le ore 23.59. I lavori pervenuti al di fuori di questo arco temporale non verranno considerati ai fini del concorso.

GIURIA E CRITERI DI GIUDIZIO

Una volta giunti alla scadenza dell’invio e avuti tutti gli elaborati, la giuria provvederà ad effettuare la valutazione e decretare il vincitore del concorso. Gli elaborati pervenuti saranno valutati in base all’aderenza rispetto alle richieste progettuali, alla conformità tecnica dell’elaborato, all’originalità e all’aderenza con le finalità del progetto CONSEMI.

A giudicare gli elaborati sarà lo studio grafico Lino’s&Co. sulla parte grafica, mentre, per quanto riguarda l’inerenza al progetto, prenderanno parte alla giuria un rappresentate di ogni partner coinvolto nel progetto.

Ognuno dei partecipanti riceverà comunicazione di quello che è il risultato finale, tramite mail, entro venerdì 14 febbraio 2020. La premiazione avverrà a febbraio (2020), in occasione di un convegno organizzato. Luogo ed orario verranno comunicati in seguito.

PREMIO

L’elaborato vincitore diventerà il logo rappresentativo del progetto CONSEMI, che verrà utilizzato sui canali social e sul sito del progetto. Inoltre sarà utilizzato in tutte le comunicazioni ed eventi a cui CONSEMI parteciperà.

Al candidato vincitore verrà riconosciuto un premio costituito da una fornitura/un cesto di prodotti agricoli locali e trasformati da agricoltura biologica pari ad un valore complessivo di 100€.

DIRITTI D’AUTORE

Gli elaborati dovranno essere originali e inediti, pena l’esclusione dal concorso. Possono essere candidati solo da parte del loro autore, il quale inviando un’opera dichiara e garantisce di possederne tutti i diritti, che l’opera non lede alcun diritto di terzi e non viola nessuna legge vigente. Dichiara inoltre di essere titolare di ogni diritto morale e patrimoniale d’autore. In caso di controversie l’autore solleva l’A.T.S. CONSEMI e i soggetti che la costituiscono (A.VE.PRO.BI. - Associazione Veneta dei Produttori Biologici e Biodinamici, F.I.R.A.B. - Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica, Rete Semi Rurali, Società Cooperativa Agricola Mais Marano, Istituto Istruzione Superiore Stefani-Bentegodi, C.I.P.A.T. - Centro di istruzione Professionale e assistenza Tecnica della Regione Veneto, Antico Molino Rosso, El Tamiso Società Cooperativa Agricola) da tutte le responsabilità, costi e oneri di qualsivoglia natura che dovessero essere sostenute a causa del contenuto dell’opera. I partecipanti concedono all’A.T.S. CONSEMI una licenza irrevocabile, perpetua, non esclusiva,
trasferibile, senza royalty, valevole a livello internazionale di usare, modificare ed esporre pubblicamente le loro opere citando gli autori e il contest di CONSEMI in mostre, cataloghi e supporti visivi cartacei o digitali. Lalicenza conferisce inoltre il diritto di usare le opere, anche apportandovi modifiche e/o integrazioni per attività di fundraising o per azioni finalizzate al sostentamento economico dell’Associazione (nei limiti definiti dallo statuto e dallo status NO-profit). Ogni altro uso delle opere verrà concordato con gli autori. Questo potrebbe includere, ma non è limitativo ad attività di promozione artistica e culturale e mate- riale educativo.

ACCETTAZIONE

La partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente bando e nello specifico dei seguenti punti: requisiti, modalità di partecipazione, requisiti tecnici, lingue ammesse, giuria, criteri di valutazione, moderatore indipendente, premio, privacy, diritti d’autore.

NOTA: L’A.T.S. CONSEMI si riserva il diritto di apportare modifiche a questo regolamento durante il concorso.

Ogni cambiamento sarà prontamente comunicato sul nostro sito.

PRIVACY

Ogni partecipante o gruppo autorizza l’A.T.S. CONSEMI e i soggetti che la costituiscono al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali - Diritto Italiano), per tutti gli adempimenti all’organizzazione e allo svolgimento del concorso, nonché per gli eventi che il G.O. CONSEMI organizzerà a concorso concluso. Per ogni controversia relativa al concorso sarà applicabile la legge italiana.

I dati forniti verranno trattati, nei limiti della normativa sulla privacy, per le seguenti finalità: analisi dei progetti, selezione dei progetti, convocazioni a incontri e per tutte le finalità funzionali all’esecuzione del concorso e al fine di ottemperare tutti gli obblighi previsti dalla legge. Il trattamento avrà luogo presso la sede legale di A.VE. PRO.BI. quale soggetto capofila e mandatario dell’A.T.S. CONSEMI e sarà effettuato sia attraverso modalità cartacee e/o informatizzate in osservanza di ogni misura cautelativa della sicurezza e riservatezza dei dati che saranno conservati per il tempo previsto dalle norme civili e fiscali. I dati forniti saranno disponibili a enti terzi facenti parte della giuria di valutazione; potranno altresì essere comunicati a terzi indicati da A.VE.PRO.BI. di svolgere attività amministrativa, fiscale e legale, ed a società di consulenza.

In ogni momento, il partecipante, potrà esercitare i propri diritti nei confronti del titolare del trattamento (A.T.S. CONSEMI), ai sensi dell’art. 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali inviando una richiesta all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

L’iniziativa si inserisce nelle attività previste dal progetto “CONSEMI - CONsolidamento di filiere cerealicole innovative basate su SEMI adattati ai sistemi agroecologici” Iniziativa finanziata dal programma di sviluppo rurale per il Veneto 2014-2020
Organismo responsabile dell’informazione: A.Ve.Pro.Bi.
Autorità di gestione: Regione del Veneto – Direzione AdG FEASR Parchi e Foreste
Per info contattare A.VE.PRO.BI.
Tel. 045 8731679
Tel. 345 1780368
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONSEMI CONsolidamento di filiere cerealicole innovative basate su SEMI adattati ai sistemi agroecologici locali